E.L.A

« Back to Glossary Index

 

Equilibrium Line Altitude, Altezza della Linea di Equilibrio, Quota della Linea di Equilibrio Essa rappresenta il luogo di punti sulla superficie di un ghiacciaio dove il bilancio di massa è uguale a zero. E’ il parametro glaciologico più  importante ai fini climatologici, questo dato permette di trarre informazioni sulle variazioni climatiche intercorse nell’intervallo di tempo preso in esame. Infatti, in prima approssimazione dall’oscillazione di quota della E.L.A. si può ricavare la variazione di temperatura associata, utilizzando il gradiente termico verticale medio annuo (che mediamente è pari a 0,6 °C/100 m); va comunque ricordato che la temperatura è uno solo dei due parametri che determina le oscillazioni di quota della E.L.A., l’altro è rappresentato dalle precipitazioni.

Il valore assoluto viene determinato individuando sulla cartografia l’isoipsa che separa i due terzi superiori del ghiacciaio valutati, per un ghiacciaio in equilibrio, l’area di accumulo, dal terzo inferiore, considerato area di ablazione. Più semplicemente si può dire che quando il rapporto tra l’area d’accumulo e quella totale è 0,67 (media A.A.R.) siamo in situazione di equilibrio di massa