Terreno striato

« Back to Glossary Index

 

I cerchi di pietre si formano su superfici pianeggianti, dal momento che subentra una pendenza di qualche grado, essi si deformano, si allungano lungo le linee di massima pendenza, creando poligoni allungati simili a rettangoli e finiscono per
aprirsi, dando vita a terreni striati con strisce di 20 – 30 cm di larghezza che “zebrano” i versanti.
Questo “allungamento” avviene per crioreptazione (creep) con uno scivolamento molto lento, qualche millimetro all’anno, delle particelle sui dischetti di ghiaccio interstiziale durante lo scioglimento. Oltre alla crioreptazione ha influenza, seppur minore, l’azione delle acque dilavanti (Rossinelli-Il permafrost e le sue problematiche).