Reptazione crionivale

« Back to Glossary Index

 

Neviflusso, Frost creep  Quando neve e ghiaccio sono posti su di un piano inclinato essi risentono in modo diverso della forza di gravità. Si ha un movimento a valle dei vari strati, che varia a seconda delle temperature e delle caratteristiche fisiche del singolo strato. Gli strati superiori, in genere meno densi e meno viscosi, scivolano verso valle a velocità (qualche mm al giorno) più elevate di quelli di fondo. L’insieme di questi movimenti interni vengono denominati reptazione o neviflusso.